E’ sempre un piacere reincontrarLa Maestro. Oggi come l’anno scorso o come due anni fa, quando Caterina Gangemi propose per la prima volta questa vignetta. Oggi la riproponiamo per omaggiare il grande regista coreano, che ancora una volta propone al festival un film pieno di martellate sui coglioni, e non in senso figurato. E che ormai comincia a sfoggiare un preoccupante accento veneto, misto a qualche bizzarro starnazzare.

Kim Ki-Duck

AUTORI: Guglielmino/Gangemi

Annunci

Pubblicato il 28 agosto 2014, in Cinema, Vendicazzate con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: