Archivio mensile:settembre 2015

Benvenuto nel mondo vero.

Neo Nato

AUTORI: Andrea Guglielmino

Annunci

Se avessero volato con Ryan Air, tutto questo non sarebbe successo.

Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare da Gosling

AUTORI: Guglielmino/Casali

 

Ha perso l’aereo, ma ha guadagnato un nuovo look.

Maculai Culkin

AUTORI: Guglielmino/Cardarelli

O muori da eroe, o vivi tanto a lungo da diventare Miss Italia.

Missi Talia

AUTORE: Andrea Guglielmino

 

Il Giovedì è il Throwback Thursday, il ‘giorno dei ricordi’. Dunque ci vuole un classico vendicazzaro. Da febbre del giovedì mattina! Tutti in pista!

Tony Ma Nero

E’ una vendicazzata reboot. L’originale qui: https://www.facebook.com/35226329087/photos/a.10150628642129088.402907.35226329087/10151320278109088/?type=3&theater

AUTORI: Guglielmino/Marchegiani

Se te ne vai in giro con una bara, lei non può che apparire.

La signora in Django

AUTORI: Guglielmino/Badino

Volete visitare la fabbrica delle Vendicazzate? Controllate se nella vostra vendicazzata c’è un biglietto d’oro!

Dadaumpa Loompa

AUTORI: Guglielmino/Emanuele

E niente, noi di Venezia 72 non riusciamo proprio a liberarci. Omaggio a Claudio Caligari. Esordio tra le fila vendicazzare della frizzantissima Caterina Taricano.

Non essere Cattivik

AUTORI: Guglielmino/Taricano

Anche gli androidi hanno delle emozioni, è risaputo. E se avessero l’aspetto di quelle di Inside Out?

Joy di Vision

AUTORE: Andrea Guglielmino

Una dolcissima storia d’amore. Al cinema.

Via dalla Pasta Frolla

AUTORE: Andrea Guglielmino

Ancora una vendicazzata da Venezia 72. Questo festival ci manca troppo! Un omaggio al presidente di Giuria più latino che c’è!

Alfonso Qua Ron

E’ una vendicazzata reboot, a cui è stato aggiunto l’elemento disneyano suggerito nei commenti da Stefano Dell’Unto. Qui l’originale. Qua il reboot. Se non la capite c’è qualche qui pro Quo.

AUTORI: Guglielmino/Rauco/Dell’Unto

Come promesso, per i vendicazzari Venezia 72 continua ancora un po’. Tilda Swinton era in uno dei film più discussi del Lido, A bigger splash di Luca Guadagnino. Come la vedete nei panni della bambinaia?

Tata Ma Tilda

AUTORI: Guglielmino/Emanuele

Siete tornati alle vostre casette e avete nostalgia del Lido? Chi lo ha detto che il Festival è finito? Su con la vita! Il festival vendicazzaro continua! Intanto vi smolliamo il nostro Leone d’oro, il solo e l’unico. E durante la settimana ancora un paio di vignette a tema veneziano per riabituarsi gradualmente alla vita di tutti i giorni. Poi non dite che non vi vogliamo bene!

Leone d'oro

E’ una vendicazzata reboot. L’originale qui.

AUTORI: Guglielmino/Failla

Il regista de gli Intoccabili ha razzolato per il Lido in quanto protagonista di un documentario a lui dedicato e vincitore del premio Glory to the Filmaker di Jaeger LeCoultre.

Prima di tornare a casa ha deciso di fermarsi in un’altra nostra bella città per provare i prodotti locali.

Brian De Parma

AUTORI: Guglielmino / Lomuscio

Si scaldano i motori per le premiazioni. La bella attrice spagnola Paz Vega si aggira per il Lido in quanto membro della giuria di Orizzonti a Venezia 72.

Ma come fa a tenersi così in forma?!?

Paz Vegan

AUTORI: Guglielmino / Scotto

Un dinamicissimo duo che avrebbe sicuramente garantito la giustizia.

Amos Gitai in Rabin – The last day, favorito per il Leone a Venezia 72, racconta l’omicidio di Yitzhak Rabin, il primo ministro israeliano che aveva sfiorato la pace.

Batman & Rabin

AUTORI: Guglielmino/Piccoli

Il suo Rabin – The Last Day è tra i favoriti per il Leone d’oro.

In quel caso potremmo davvero parlare di ‘Hero’.

Partorita durante una cena al Lido, vendicazzata collettiva. Erano presenti: Marco Lucio Papaleo, Marilena Vinci, Francesca Tulli, Ilaria Rebecchi, Serena Catalano, Aurelio Vindigni Ricca, Valentina Pettinato, Andrea Guglielmino.

Gitai Hero

AUTORI:  i Vendicazzari

Per il potere del Lido! 

Looking for Grace in concorso a Venezia 72.

looking for grayskull

AUTORI: Guglielmino / Papaleo

Un recupero da Venezia 69, in sfavillante forma reboot. Qui l’originale.

Shia La Beouf a Venezia 72 con Man Down.

scia labeouf

AUTORI: Guglielmino/Lomuscio

Vendicazzata di sera, bel tempo si spera.

Juliette Binoche a Venezia 72 con L’attesa di Piero Messina.

Ce l'ho qui la Binoche

AUTORI: Guglielmino/Badino

 

E ricordatevi che le vendicazzate non hanno sesso né genere.

The Danish Girl, sulla storia della prima transgender, in Concorso a Venezia 72.


vanishgirl

 

AUTORI: Guglielmino/Cardinali

 

Questo ce l’ha solo lui, e state sicuri che non lo ferma nessuno.

Black Mass di Scott Cooper, con Johnny Depp, è il film di oggi a Venezia 72.

Black Pass

AUTORI: Guglielmino / Papaleo

Con un cognome così, il regista di True Detective si associa facile al mondo delle arti marziali. Oggi ha presentato a Venezia 72 il suo dramma sui bambini-soldato africani, Beasts of no nation.

kung fukunaga

AUTORE: Andrea Guglielmino

Si parte! Da Venezia 72 doppio omaggio vendicazzaro al film Everest che apre il Festival e all’attore britannico che sarà al Lido per il premio Kineo. ‘Ttate ‘bboni e Vendicazzari uniti!!!

Everett

AUTORI: Andrea Guglielmino

I vendicazzari sono sbarcati alla Mostra del Cinema di Venezia. In quanti capiranno questa vignetta? Pochi. E a quei pochi è dedicata. Altrimenti passate oltre. Domani si parte a pieno regime con delle vendicazzate ruggenti come un Leone d’oro. Seguiteci!

Excelsior

 

AUTORI: Andrea Guglielmino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: