Archivi Blog

La bocca sollevò dal fiero pasto.

Oggi si chiude la Festa del Cinema di Roma. Ci pare giusto celebrare con una vendicazzata avanzata da Venezia 72. Mica ci chiamano vendicazzari a caso.

Valeria Ugolino

 

AUTORI: Guglielmino/Papaleo

Annunci

E niente, noi di Venezia 72 non riusciamo proprio a liberarci. Omaggio a Claudio Caligari. Esordio tra le fila vendicazzare della frizzantissima Caterina Taricano.

Non essere Cattivik

AUTORI: Guglielmino/Taricano

Ancora una vendicazzata da Venezia 72. Questo festival ci manca troppo! Un omaggio al presidente di Giuria più latino che c’è!

Alfonso Qua Ron

E’ una vendicazzata reboot, a cui è stato aggiunto l’elemento disneyano suggerito nei commenti da Stefano Dell’Unto. Qui l’originale. Qua il reboot. Se non la capite c’è qualche qui pro Quo.

AUTORI: Guglielmino/Rauco/Dell’Unto

Come promesso, per i vendicazzari Venezia 72 continua ancora un po’. Tilda Swinton era in uno dei film più discussi del Lido, A bigger splash di Luca Guadagnino. Come la vedete nei panni della bambinaia?

Tata Ma Tilda

AUTORI: Guglielmino/Emanuele

Siete tornati alle vostre casette e avete nostalgia del Lido? Chi lo ha detto che il Festival è finito? Su con la vita! Il festival vendicazzaro continua! Intanto vi smolliamo il nostro Leone d’oro, il solo e l’unico. E durante la settimana ancora un paio di vignette a tema veneziano per riabituarsi gradualmente alla vita di tutti i giorni. Poi non dite che non vi vogliamo bene!

Leone d'oro

E’ una vendicazzata reboot. L’originale qui.

AUTORI: Guglielmino/Failla

Il regista de gli Intoccabili ha razzolato per il Lido in quanto protagonista di un documentario a lui dedicato e vincitore del premio Glory to the Filmaker di Jaeger LeCoultre.

Prima di tornare a casa ha deciso di fermarsi in un’altra nostra bella città per provare i prodotti locali.

Brian De Parma

AUTORI: Guglielmino / Lomuscio

Si scaldano i motori per le premiazioni. La bella attrice spagnola Paz Vega si aggira per il Lido in quanto membro della giuria di Orizzonti a Venezia 72.

Ma come fa a tenersi così in forma?!?

Paz Vegan

AUTORI: Guglielmino / Scotto

Un dinamicissimo duo che avrebbe sicuramente garantito la giustizia.

Amos Gitai in Rabin – The last day, favorito per il Leone a Venezia 72, racconta l’omicidio di Yitzhak Rabin, il primo ministro israeliano che aveva sfiorato la pace.

Batman & Rabin

AUTORI: Guglielmino/Piccoli

Il suo Rabin – The Last Day è tra i favoriti per il Leone d’oro.

In quel caso potremmo davvero parlare di ‘Hero’.

Partorita durante una cena al Lido, vendicazzata collettiva. Erano presenti: Marco Lucio Papaleo, Marilena Vinci, Francesca Tulli, Ilaria Rebecchi, Serena Catalano, Aurelio Vindigni Ricca, Valentina Pettinato, Andrea Guglielmino.

Gitai Hero

AUTORI:  i Vendicazzari

Per il potere del Lido! 

Looking for Grace in concorso a Venezia 72.

looking for grayskull

AUTORI: Guglielmino / Papaleo

Un recupero da Venezia 69, in sfavillante forma reboot. Qui l’originale.

Shia La Beouf a Venezia 72 con Man Down.

scia labeouf

AUTORI: Guglielmino/Lomuscio

Vendicazzata di sera, bel tempo si spera.

Juliette Binoche a Venezia 72 con L’attesa di Piero Messina.

Ce l'ho qui la Binoche

AUTORI: Guglielmino/Badino

 

E ricordatevi che le vendicazzate non hanno sesso né genere.

The Danish Girl, sulla storia della prima transgender, in Concorso a Venezia 72.


vanishgirl

 

AUTORI: Guglielmino/Cardinali

 

Questo ce l’ha solo lui, e state sicuri che non lo ferma nessuno.

Black Mass di Scott Cooper, con Johnny Depp, è il film di oggi a Venezia 72.

Black Pass

AUTORI: Guglielmino / Papaleo

Con un cognome così, il regista di True Detective si associa facile al mondo delle arti marziali. Oggi ha presentato a Venezia 72 il suo dramma sui bambini-soldato africani, Beasts of no nation.

kung fukunaga

AUTORE: Andrea Guglielmino

Si parte! Da Venezia 72 doppio omaggio vendicazzaro al film Everest che apre il Festival e all’attore britannico che sarà al Lido per il premio Kineo. ‘Ttate ‘bboni e Vendicazzari uniti!!!

Everett

AUTORI: Andrea Guglielmino

I vendicazzari sono sbarcati alla Mostra del Cinema di Venezia. In quanti capiranno questa vignetta? Pochi. E a quei pochi è dedicata. Altrimenti passate oltre. Domani si parte a pieno regime con delle vendicazzate ruggenti come un Leone d’oro. Seguiteci!

Excelsior

 

AUTORI: Andrea Guglielmino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: