Archivi Blog

La freschezza del nord.

1F406DB5-7D12-4A9C-88B8-27568CFD8709

AUTORI: Guglielmino/Mobilia

Annunci

Che ora che Hiddleston inciucia con Taylor Swift, vi pare un battutone, ma noi è dal 2013, che ci eravamo arrivati.

Get Loki

 

E’ una vendicazzata reboot. L’originale qui: https://www.facebook.com/35226329087/photos/a.10150628642129088.402907.35226329087/10151911622984088/?type=3&theater

AUTORI: Guglielmino/Bianchi

Agitata, non mescolata.

Mai dire May

AUTORE: Andrea Guglielmino

Un genio, miliardario, playboy, popstar.

Ringo Stark
AUTORI: Guglielmino/Badino

Preparatevi alla battaglia.

Fury Bondi

 

AUTORE: Andrea Guglielmino

Per fumettisti, fumettari e rockettari della domenica.

Vado al Maximoff

AUTORI: Guglielmino/Boccacci

Siamo quasi giunti alla fine del nostro pasto vendicazzaro. La Avengers week volge al termine. In attesa del dessert, una bella bistecca di vitellone. Vendicazzata classica, cinefila e atipica per il vostro #throwbackthursday

Vendicatori Tiè

AUTORI: Guglielmino/Manthomex

Dopo il Joker di Jared Leto pensavate di averle viste tutte? Sbagliato! La Avengers Week continua!

Una lacrima sul Vision

AUTORI: Guglielmino/Papaleo

Come diceva Zucchero, più golosi di una mela. Concludiamo la settimana con una bella dose di vitamine. Ma non disperate! Data la portata dell’evento e il legame dei Vendicatori con il mondo Vendicazzaro (a partire dal nostro nome) abbiamo deciso di prorogare la scadenza. La Avengers Week prosegue anche la prossima settimana, con un fottìo di classici – ma anche novità – a tema super-eroistico da leccarsi i baffi e il pizzetto. Viva Tony, viva gli Avengers, e soprattutto… VENDICAZZARI, UNITI !!!

Tony Stark

AUTORI: Guglielmino/Badino

 

Era quello che volevate.

Tea Falcon

AUTORI: Andrea Guglielmino

Inizia la settimana Avengers! Pronti per Age of Ultron?

Nick Furby

AUTORI: Guglielmino/Badino

Hulk spacca. 

Glande, grosso e verdone

AUTORI: Guglielmino/Ficarazzo

Avete santificato le feste? Bene, è ora di rilassarsi con un bello spin-off e un po’ di umorismo di grana grossa. Vendicazzari uniti !!! presenta…

Natale a Latveria

Colonna sonora, rigorosamente:

AUTORI: Guglielmino/Manthomex

Niente di meglio di un classico vendicazzaro per chiudere la settimana, non trovate?

Thor tre teste

AUTORI: Guglielmino/Manthomex

Lascia un commento  Leggi il resto di questa voce

Il male educato.

Il Teschio Rozzo

NOTA A MARGINE: Questa vignetta, oltre a essere il rifacimento di un grande classico vendicazzaro, presenta la particolarità di un apporto artigianale da parte nostra estremamente limitato. Di solito si tratta di montaggi, collage, rielaborazioni. Il mettere insieme i pezzi col photoshop è una forma di lavoro che dalla mescolanza di diversi elementi porta alla creazione in chiave comica di un’immagine nuova, e dunque frutto di un processo creativo effettivo. In questo caso si tratta solo di una immagina preesistente molto celebre lievemente ritoccata, filtrata e impaginata per adattarla allo scopo ultimo del progetto vendicazzaro, farvi ridere come idioti. Ma la posa è talmente perfetta e iconica che non c’era assolutamente bisogno di apportare altre modifiche. La risata scaturisce proprio da quello. Uno scontro epico sul fumetto originale acquisisce un altro colore se visto in ottica vendicazzara. Ricordo che i vendicazzari sono un progetto senza alcun fine lucrativo e non deteniamo minimamente i diritti delle immagini che usiamo per i montaggi (solo delle battutacce che gli attribuiamo), che in questo caso appartengono totalmente a chi ha realizzato il disegno e chi lo ha pubblicato per la prima volta. Per rispetto dell’artista, non abbiamo inserito altre firme all’interno del disegno, dato che appunto ci siamo limitati ad aggiungere un filtro e pochi tratti.

AUTORI: Andrea Guglielmino

Lascia un commento  Leggi il resto di questa voce

Non sia mai che becchiate un androide incazzoso quando ha le sue cose.

Lines Seta Ultron

 

AUTORI: Guglielmino / Badino

Lascia un commento  Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: